Preview
Click to preview pamphlets 02|12 photo book

Il tema poliedrico della riqualificazione urbana è stato il filo conduttore delle esperienze progettuali, opere realizzate, ricerche ed idee, presentate in questa raccolta antologica dell’attività di ZaniratoStudio nel decennio 2002-12, nel complesso una cinquantina di lavori esposti, per lo più eseguiti a titolo diretto e solo alcuni in collaborazione con altri studi e professionalità.
Passando in rassegna le opere emerge che, anche affrontando la progettazione di nuovi edifici, ha prevalso quasi sempre la volontà di definire le modalità dell’inserimento ambientale come occasione di riqualificazione. La visione “allargata” è stata quindi la regola che ha guidato queste attività, dilatando i confini assegnati al progetto, sempre.
La conoscenza, spesso approfondita, dei luoghi, tramite la ricerca storica, l’analisi e l’indagine fotografica, è stata la premessa fondamentale per perseguire quest’obbiettivo d’immersione.
Si motiva così anche l’insistenza nella ricerca di verificare la capacità di ambientazione dell’idea progettuale nel contesto d’inserimento, come la verifica necessaria di un teorema di partenza con il realismo della rappresentazione.
La concettualizzazione dell’idea progettuale ha addensato in sé la sintesi tra l’analisi dei luoghi, l’elaborazione delle criticità e l’individuazione di uno scenario evolutivo in continuità. E’ per ciò che tutta questa progettualità non dovrebbe apparire mai come imposta ai luoghi bensì suggerita dagli stessi: è stato questo lo sforzo profuso.
Ognuno di questi progetti ha imposto, a modo suo, un percorso conoscitivo di avvicinamento, una sua forma di “visitazione”, un’esplorazione, una regressione storica, una traduzione fotografica, insomma una lettura o una rilettura, anche quando già si pensava di conoscerli.
Ogni progetto è quindi la risultante di tante sfaccettature che rimandano di riflesso ad altrettanti aspetti che appartengono, o sono appartenuti, a quel luogo, contribuendo al loro ri-conoscimento.
In questo procedere, si possono vedere i progetti come la risultante di “aggiunte”, d’inserimenti puntuali o diffusi, di momenti di contemporaneità, senza mai “coprire” bensì in “trasparenza”, in dissolvenza, trasformando i luoghi in “continuità”. Si spiega così perché tanti progetti sono, di fatto, delle addizioni, delle palesi stratificazioni, appaiono segni appoggiati, alla ricerca di un confronto senza invadenza alcuna.

pamphlets

About the Author

pamphlets
pamphlets

Comments (0)

Ricreare la Città - Architecture photo book
Published December 06, 2012
Sostituzioni di Paesaggi - Architecture photo book
Published December 05, 2012
Luoghi e connotazioni - Architecture photo book
Published May 17, 2012
pamphlets - Architecture photo book
Published April 10, 2012
Quantity

Blurb Sites

© 2014 Blurb