Preview
Click to preview Discovering Nepal photo book

Dopo il diario del trekking "Annapurna - Discovering Nepal", presentiamo un libro fotografico con i migliori momenti e le più forti emozioni che abbiamo vissuto in questo viaggio.
Il libro vuole riflettere sul concetto della fotografia, che ai giorni nostri è sempre più alla portata di tutti.
Oggi sembra che tutti amino fotografare e farsi fotografare, con una reflex al collo o una compatta in tasca. C'è chi fotografa per divertimento, chi si fa un autoscatto, e chi vuole ricordare un momento. C'è chi fotografa per lavoro, chi per hobby e chi solamente perché va di moda. I motivi per cui si decide di fotografare potrebbero essere infiniti ma tutti questi hanno una cosa in comune. Si scatta per immortalare un momento che vivrà per sempre. Si scatta per bloccare un momento, per fermare il tempo e immortalarlo su un foglio di carta.
Fotografare non è così semplice. Non basta guardare nell'obiettivo e poi fare click. Bisogna lasciare libero il cuore, aprire la mente e ascoltarli, per un attimo, e capire cosa ci stanno dicendo. È dentro quell'emozione che poi possiamo fare click.
Nelle fotografie di viaggio serve qualcosa in più. La difficoltà più grande che si affronta nel fotografare un luogo o un popolo lontano da noi, sta nel riuscire a raccontare con poche immagini chi sono, come vivono e cosa provano. Le persone sono la linfa di un paese e grazie ai loro gesti quotidiani, i loro colori, le loro espressioni e le loro rughe si può davvero avvicinarsi a loro e al loro paese. Ognuno di noi, in un viaggio, vorrebbe poter catturare la miriade di situazioni umane che gli si pongono davanti, portare a casa tutte quelle splendide immagini di soggetti che esprimono splendidamente la cultura e le caratteristiche di luogo. Purtroppo si deve scegliere cosa fotografare, e la scelta non può che ricadere su quelle situazioni di vita ricche di sentimenti per collezionare i vari pezzi di un enorme puzzle che è il mondo.
Proprio in un mondo in cui siamo sommersi da informazioni, immagini, suoni, fermarsi un istante ad osservare alcuni significativi scorci di ciò che ci circonda è un privilegio che spesso dimentichiamo di assaporare.
Il nostro intento è fissare su queste poche pagine il volto di questo paese, per far rivivere la miriade di emozioni che questo popolo ha saputo donarci,

La fotografia è un’arte che scrive con le immagini un momento che non ritornerà mai più.

matteomaggio

About the Author

matteomaggio
matteomaggio

Publish Date  December 11, 2012

Dimensions  Large Format Landscape  88 pgs ProLine Uncoated Paper

Category  Travel

Tags  , , , , , , , , , , ,

Comments (0)

Quantity

Blurb Sites

© 2014 Blurb