Preview
Click to preview RODI photo book

Quest’anno ho scelto Rodi. Pronti, partenza, via! Corpi “bruciati” dal sole, volti luminosi che hanno imprigionato qualcosa dell’eterna luce greca. Confondetevi con la folla allegra che inonda i vicoli, visitate le pittoresche botteghe di arte popolare, assaggiate le squisitezze marine in una piccola trattoria tradizionale…Girovagate per il molo e per Mandraki, il vecchio porto, di fronte a voi i tre mulini di pietra di epoca Bizantina e il Castello di San Nicola con il faro e l’omonima chiesetta. E quando sopraggiungerà dolce la notte, cercate momenti romantici sotto il cielo stellato di qualche spiaggia oppure vivete i ritmi intensi dei night club, danzando fino al mattino. Ma Rodi è anche sede di grande tradizione culturale. In estate vi si svolgono numerose manifestazioni culturali, con musica, danza, teatro, canto e il divertimento acquista un carattere diverso.
Visitate il teatro di Tafro e ammirate l’altro volto di questo posto, oppure immergetevi nella notte della città medievale, con sensazioni difficili perfino da raccontare. E se amate il folle divertimento alla greca delle persone semplici, i piaceri gastronomici ed il buon vino, ad Agosto, i paesi produttori di vino dell’isola, vi attendono alla Festa del Vino ai Rodini.
La Grecia è ben nota per il suo “ci rivediamo presto” che con il passare degli anni è andato a sostituire sempre di più il classico addio. Questo aspetto viene sottolineato dai vari messaggi trasmessi dal paese mediterraneo, il quale salutando i suoi visitatori in partenza verso casa dice inoltre “Noi vi offriamo un assaggio di Grecia da prendere con voi. Ci auguriamo che lo assaporiate e lasciate che vi porti indietro da noi, anche se solo con il ricordo. Noi greci non amiamo dire addio, diciamo quindi “arrivederci alla prossima”.

Liberamente tratto dal testo di Samantha Lamonaca
(www.latitudeslife.com)

applepiestd

About the Author

Mauro Mallozzi
applepiestd Cisterna di Latina, LT, ITALY
“Free your mind and seize the moment”. The extension of your thought is right there in front of you, in the sight of your camera… take a look around you, let yourself go and open yourself to new experiences, lights, colors, places, perfumes, sensations. Capture first inside you and then on the film the picture in front of you as if it's the last possible. I was born in Perugia (Italy) in 1954, studied technical-scientific matters and made work experiences in the industry field. I’m passionate of photography and love traveling choosing destinations and courses I take to reach them. I overgrow pictorial, graphical and informatics interests; I’ve matured helpful experiences in the photographic field by an advertising studio and have exhibited my works in some photographic exhibition. I try to translate in reality an image creates in mind, to seize what I think and see trying to make fleeting the limit between photography and picture, pictured subject and the evocation of a feeling.

Comments (0)

VENEZIA - Travel photo book
Published June 14, 2014
CANAZEI - Travel photo book
Published June 14, 2014
SAURIS - Travel photo book
Published June 14, 2014
LA VAL BADIA - Travel photo book
Published June 14, 2014
BRUNICO - Travel photo book
Published June 14, 2014
CHIUSA & DINTORNI - Travel photo book
Published June 14, 2014
VIPITENO & DINTORNI - Travel photo book
Published June 13, 2014
L'ABBAZIA DI NOVACELLA - Travel photo book
Published May 31, 2014
View More
Quantity

Blurb Sites

© 2014 Blurb