Preview
Click to preview Il CILENTO photo book

Sulla costa campana del Cilento la vita è ancora quella vera. Tra spiagge sconfinate e trattorie come una volta. Dimore storiche e pensioncine sul mare. Maestri dell’artigianato e nonne ai fornelli
… proprio grazie alla sua lunga condizione di isolamento, il Cilento è giunto a noi come una terra dal sapore primordiale. La quasi totale assenza di impianti industriali, se da un lato ha condizionato un alto tasso di disoccupazione giovanile e un flusso emigratorio mai cessato fino ai nostri giorni, dall’altro ha fatto sì che le sue coste siano bagnate da un mare con trasparenze uniche, molti dei suoi paesi abbiano continuato a conservare lo stesso aspetto dei secoli passati e le tradizioni siano rimaste inalterate di generazione in generazione senza sradicamento alcuno.
La “scoperta” turistica del Cilento è avvenuta a metà degli anni Cinquanta, quando i Francesi impiantarono il Club Méditerranée a ridosso della spettacolare sagoma di Capo Palinuro. Quasi contemporaneamente il fisiologo americano Ancel Keys studiava a Pioppi, una piccola frazione marinara di Pollica, i benefici della Dieta Mediterranea, che diventò ben presto sinonimo di sana alimentazione in tutto il mondo, mentre Ernest Hemingway soggiornava per qualche periodo ad Acciaroli, alimentando il mito che qui avesse trovato ispirazione per la stesura de Il Vecchio e il Mare.
Il Cilento guadagnò rapidamente consensi in termini di presenze turistiche lungo la fascia costiera, mantenendosi ancora celato e poco accessibile nell’interno, dove solo da pochi anni turisti entusiasti setacciano il territorio alla ricerca di quello che un autore tedesco ha definito, non a torto, un luogo dove l’Italia è ancora Italia. cende ancora oggi solo in parte note...
Liberamente tratto da: “Spiagge, cale borghi della Costa del Cilento” di Roberto Pellecchia.

applepiestd

About the Author

Mauro Mallozzi
applepiestd Cisterna di Latina, LT, ITALY
“Free your mind and seize the moment”. The extension of your thought is right there in front of you, in the sight of your camera… take a look around you, let yourself go and open yourself to new experiences, lights, colors, places, perfumes, sensations. Capture first inside you and then on the film the picture in front of you as if it's the last possible. I was born in Perugia (Italy) in 1954, studied technical-scientific matters and made work experiences in the industry field. I’m passionate of photography and love traveling choosing destinations and courses I take to reach them. I overgrow pictorial, graphical and informatics interests; I’ve matured helpful experiences in the photographic field by an advertising studio and have exhibited my works in some photographic exhibition. I try to translate in reality an image creates in mind, to seize what I think and see trying to make fleeting the limit between photography and picture, pictured subject and the evocation of a feeling.

Comments (0)

VENEZIA - Travel photo book
Published June 14, 2014
CANAZEI - Travel photo book
Published June 14, 2014
SAURIS - Travel photo book
Published June 14, 2014
LA VAL BADIA - Travel photo book
Published June 14, 2014
BRUNICO - Travel photo book
Published June 14, 2014
CHIUSA & DINTORNI - Travel photo book
Published June 14, 2014
VIPITENO & DINTORNI - Travel photo book
Published June 13, 2014
L'ABBAZIA DI NOVACELLA - Travel photo book
Published May 31, 2014
View More
Quantity

Blurb Sites

© 2014 Blurb